Ritorna "L'estate sta finendo"
All’alba del nuovo millennio, prima di dedicarmi ai gialli del commissario Luciani, avevo fatto il mio esordio come romanziere con “L’estate sta finendo”, edito da Marsilio. Era la storia di quattro amici, ventenni, che andavano alla scoperta dell’Europa e di se stessi viaggiando in treno con il “mitico” Inter Rail. Il racconto colorato e un po’ folle si alternava a quello delle giornate grigie del protagonista, Stefano, ormai cresciuto e intrappolato in una vita lontana da quella che aveva sognato. Era un tipico romanzo d’esordio, ingenuo magari, ma raccontato con la massima sincerità possibile. “L’estate sta finendo” è rimasto un libro di nicchia ma mi ha dato grandi soddisfazioni, per esempio la possibilità di conoscere Johnson Righeira e fare due presentazioni con lui; epoi la prima traduzione di un mio libro in Germania, Paese che avrebbe poi adottato con grande affetto il commissario Luciani. Per farla breve, in questi anni parecchi lettori dei gialli mi hanno chiesto notizie sul mio romanzo d’esordio, perciò adesso ho deciso di ripubblicarlo direttamente su Amazon: potete scaricarlo e leggerlo su ebook a un prezzo davvero ragionevole.  Non ho voluto ritoccare lo stile, né riscrivere nulla, per non guastare la freschezza e l’entusiasmo dell’esordio. Ma mi sono tolto lo sfizio di rivedere due o tre episodi che nella prima versione non avevo forse trattato nel modo giusto. Così, ho restituito a uno dei miei amici un gioco che amava tanto; a un altro una pèsca alla quale teneva particolarmente; e a un altro ancora il finale che avrebbe voluto  leggere, o meglio scrivere. Buona lettura a tutti.
 
< Prec.   Pros. >
 
         


WDG BRUICK